Laboratorio tattile d’ispirazione munariana

Dal 1 febbraio al 1 aprile 2018

Laboratorio tattile d’ispirazione munariana

Bambini/ragazzi dai 3 ai 14 anni

Già all’inizio del XX secolo Maria Montessori aveva introdotto nel suo sistema educativo l’educazione dei sensi come metodo. Munari diceva che l’apparato plurisensoriale di cui l’uomo è fornito per natura, con il passare degli anni si atrofizza perché l’individuo adulto chiude i recettori sensoriali e la conoscenza si avvale solo della ragione e della parola.

Oggi, che studi scientifici hanno dimostrato che le esperienze tattili, o la loro assenza, a partire da quelle più precoci, influenzano il comportamento degli esseri umani, dare spazio alle esperienze tattili nel nido e nella scuola dell’infanzia si rende necessario. “Conoscere il mondo tattilmente, apprezzare le minime differenze, memorizzare dati utili alla comunicazione arricchisce la personalità. Conoscere la tecnica e l’uso di quest’altro modo di capire e comunicare da sicurezza”. (B. Munari)

Per il PUBBLICO

Dal 1 al 28 febbraio

Dal martedì al venerdi alle 14.30

sabato e domenica e festivi, 10:00, 11:00 e16:00

dal 1 al 31 marzo

dal martedi al venerdi alle 15.00

sabato e domenica e festivi, 10:00, 11:00 e 16:00

dal 1 aprile al 1 luglio

dal martedi al venerdi alle 15.30

sabato e domenica e festivi, 10:00, 11:00, 15.00 e 17:00

Prenotazione obbligatoria allo 060608// Attività dai 3 anni compiuti in poi

Costo del biglietto intero 7 euro; ridotto 5 euro per tutte le convenzioni

INFO

tel. 060608 (tutti i giorni ore 9.00 – 19.00) www.casinadiraffaello.it